Luca Briziarelli è candidato Capolista per la Lega al Senato.

Luca Briziarelli, classe 1976, sposato e padre di due bambini, imprenditore, iscritto all’ordine dei giornalisti, in Lega dal 2015 ha ricoperto a Passignano sul Trasimeno il ruolo di vicesindaco e assessore per 10 anni e di consigliere comunale per 5. Dal 2003 siede all’interno dell’ufficio di presidenza dell’Anci in rappresentanza dei Comuni di Centrodestra dell’Umbria. Relativamente all’attività svolta all’interno della Lega dal 2015 ad oggi, ha seguito il radicamento e la crescita del partito sul territorio e ha ricoperto il ruolo di “Responsabile delle Aree Tematiche” coordinando  la campagna elettorale per il NO in occasione del Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016 e dando vita alla campagna nazionale dei comitati “BASTA RENZI”. Tra i temi seguiti l’attività di approfondimento e comunicazione relativa ai trasporti, al sociale, al turismo e al delicato tema dei rifiuti che ha portato all’istituzione della Commissione d’inchiesta regionale sopo lo scandalo Gesenu e all’attivazione della Commissione bicamerale d’Inchiesta sugli Ecoreati. Nel 2016, in occasione delle elezioni amministrative, ha seguito la presentazione delle liste della Lega nei comuni  di Assisi e Città di Castello. Nel corso del 2017 ha coordinato per la Lega le elezioni amministrative del comune di Deruta e di Todi, dove il movimento ha contribuito in maniera determinante alla vittoria.