RECORD DI MONGOLFIERE IN VOLO TRA GUALDO CATTANEO E TODI

Grazie a Enrico Valentini, Sindaco di Gualdo Cattaneo, per questi due giorni intensi dedicati al volo in occasione dell’Italian International Balloons Grand Prix, organizzato dall’Associazione Volo Lento e sostenuto dalla Regione dell’Umbria e dai Comuni di Todi e Gualdo Cattaneo, che quest’anno festeggia il suo 34esimo anniversario.
Ieri si è svolto il convegno dal titolo: “Puntare sull’avioturismo per far crescere il territorio” a cui ho partecipato insieme a Michele Toniaccini, Sindaco di Deruta e presidente dell’Anci Umbria, Elisa Sabbatini, Sindaco di Castel Ritaldi (entrambi soci di Città dell’Aria), Elia Leonardi e Giordano Venturi, presidente e vice presidente dell’aeroclub Monti Martani Atleti del cielo, e a Francesco Angelelli proprietario della Pista Sagrantino del parco Acquarossa.
Assieme a loro abbiamo parlato delle novità e degli sviluppi sul fronte delle aviosuperfici e dell’avioturismo.
Questa mattina è stata la volta dell’emozione per il record europeo di lancio di 92 mongolfiere in simultanea dall’aviosuperficie di Acquarossa.
Un evento importante, non solo sul piano sociale e culturale ma anche per sottolineare l’importanza che questo settore riveste sul piano dello sviluppo economico e turistico.