ASSEMBLEE REGIONALI CONFCOOPERATIVE, DA REALTA’ UMBRA A MODELLO NAZIONALE

“Complimenti al Presidente di Confcooperative Umbria, Carlo Di Somma, al direttore Lorenzo Mariani, alle cooperatrici e ai cooperatori per l’eccellente lavoro che svolgono e che oggi è stato possibile toccare con mano grazie all’evento ospitato a Perugia dal titolo ‘Nuove persone, nuove imprese, stesse radici. Le sfide delle nostre Cooperative’ organizzato in occasione delle Assemblee regionali elettive delle Federazioni. Confcooperative Umbria è una realtà che fa da modello nazionale e dimostra come il sistema cooperativo rappresenti, da sempre, per il nostro Paese una delle colonne portanti ricoprendo una sana funzione sociale in grado di dare risposte concrete ai bisogni dei cittadini. Un risultato del quale sono particolarmente orgoglioso essendo un mondo che frequento e vivo da quasi vent’anni. Ringrazio il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Senatrice Tiziana Nisini, per aver partecipato all’evento”. Sono le parole del Senatore Luca Briziarelli che ha preso parte ai vari incontri.

“Ritengo – ha dichiarato il Senatore a margine dell’evento – che questo ‘modello d’impresa’, che ha saputo resistere a due anni di pandemia e ora alle difficoltà legate alla guerra, facendo rete e cooperando, vada tutelato e valorizzato grazie all’impegno di tutti e la presenza della Senatrice Nisini dimostra come la Lega creda fortemente in questa visione di leale collaborazione tra istituzioni e tessuto economico in un’ottica di crescita e sviluppo per il Paese, i suoi cittadini, lavoratori ed imprese”.