SALERNO, INCHIESTA SUI RIFIUTI: “AVANZEREMO PROPOSTE IN PARLAMENTO AL TERMINE DELL’INDAGINE”

Due giorni a Salerno con la Commissione Bicamerale Ecoreati, insieme al Presidente Stefano Vignaroli e ai colleghi Paola Nugnes, Caterina Licatini, Massimo Berrutti e Alberto Zolezzi, per le audizioni in prefettura sulla vicenda del traffico illecito di rifiuti in Tunisia e del successivo rientro in Italia”.
“Ci siamo occupati dell’inchiesta di cui sono relatore – ha detto il senatore Luca Briziarelli – e stiamo lavorando perché si faccia chiarezza. Parliamo di 120 mila tonnellate di rifiuti che ufficialmente dovevano essere trattate e recuperate, ma che in realtà, secondo la procura, dovevano finire in discarica con un costo dieci volte inferiore a quello necessario a trattarli regolamento nel nostro Paese. Una vicenda emblematica di come tra le pieghe della legge e del buonsenso ci sia spazio ancora sufficiente per comportamenti sicuramente sbagliati e ingiusti e, probabilmente, anche illeciti. Di questo si occuperà la magistratura, al fine di evitare che fatti come questo possano ripetersi. Noi, come Commissione Bicamerale Ecoreati  avanzeremo una serie di proposte al Parlamento a conclusione delle indagini”.