IL COISP FESTEGGIA 30 ANNI DI ATTIVITA’: “POLIZIA PILASTRO PER IL NOSTRO PAESE”

Il Coisp festeggia 30 anni di attività. E lo fa in occasione dell’VIII Congresso Nazionale del sindacato di Polizia che, al parti delle altre forze dell’Ordine, è un pilastro per il nostro Paese e un punto di riferimento per tutti gli italiani. L’importanza della Polizia non sta “solo” nei numeri degli interventi, ma anche nella vigile presenza sul territorio che tanti altri fatti evita e previene.
“Lo Stato ha il dovere di essere al fianco di donne e uomini che hanno scelto di mettersi ogni giorno al servizio dei cittadini e delle Istituzioni, anche a rischio della vita. È una dedizione che unisce professionalità e umanità, due caratteristiche che fanno la differenza, come si è visto anche nei due anni di pandemia, durante i quali, anche grazie all’umanità di tanti agenti, momenti di difficoltà e di tensione non sono mai sfociati in un’aperta crisi sociale.
Come ha ricordato anche il sottosegretario Nicola Molteni, non abbiamo mai fatto mancare il nostro sostegno, lo testimoniano i tantissimi risultati raggiunti: dalle assunzioni straordinarie ai fondi per gli straordinari, passando per la previdenza complementare, fino all’aumento del fondo per la Tutela legale e al rinnovo contrattuale.
Tutti risultati per i quali la Lega, con in testa Matteo Salvini, ha lavorato e lavora ogni giorno perché c’è ancora tanto da fare.