AMBIENTE, INVESTIMENTI RECOVERY CONTRO SCARICHI IN MARE UTILI ANCHE PER TURISMO, BENE GARAVAGLIA

“I dati forniti oggi alla Commissione Ecoreati dalla Procura di Messina sono drammatici e confermano un quadro diffuso sull’Isola. Circa un terzo delle coste del messinese non sono balneabili a causa degli scarichi, una situazione che purtroppo conferma quanto emerso nei due anni di indagine sul ciclo delle acque in Sicilia. Investire sulla depurazione non significa solo tutelare ambiente e salute dei cittadini, ma anche valorizzare lo sviluppo turistico. In questo senso è ottima la volontà espressa ieri dal Ministro Garavaglia, nel corso dell’audizione in Senato, di valutare l’utilizzo di risorse del Recovery per evitare gli scarichi in mare come investimenti che tutelano l’ambiente e contemporaneamente valorizzano il turismo. Un tema sul quale c’è ottima collaborazione in Commissione Ecoreati e su cui la Lega al Governo dimostra di saper incidere nell’interesse dei territori”.

Lo dichiara in una nota Luca Briziarelli, senatore della Lega e Vicepresidente della Commissione Bicamerale ecoreati