GUALDO CATTANEO, INACCETTABILI MINACCE E INSULTI AL SINDACO, ISTITUZIONI E POLITICA FACCIANO QUADRATO

“Ciò che sta accadendo a Gualdo Cattaneo nei confronti del sindaco Enrico Valentini è inaccettabile. Ci auguriamo che gli atti compiuti non siano intimidazioni per aver urtato interessi di natura illecita con la sua azione amministrativa. È fondamentale che istituzioni e politica facciano quadrato intorno al Sindaco.” Sono le parole del Senatore della Lega, Luca Briziarelli che esprime piena vicinanza al primo cittadino di Gualdo Cattaneo che ormai da mesi è vittima di insulti ed atti intimidatori. “Apprendere che anche in Umbria accadono queste cose, indegne di un Paese civile, dimostra come la giardia debba sempre rimanere alta e come gli Amministratori locali, a partire dai Sindaci debbano essere sostenuti e tutelati perché rappresentano lo Stato e il primo punto di riferimento di ogni comunità. Valentini dall’inizio del suo mandato è sempre stato vicino alla popolazione e pronto al confronto politico e non solo. Guarda alla sua azione di amministratore come a un servizio ispirandola al dialogo ed al rispetto reciproco, attaccarlo con gesti di questo tipo è assolutamente un comportamento da condannare. Sono certo che istituzioni e forze politiche faranno quadrato nei suoi confronti, non lo lasceremo solo. Come sempre abbiamo piena fiducia nel lavoro della magistratura e delle forze dell’ordine che speriamo possano scovare il responsabile o i responsabili il prima possibile. Sono certo – conclude il Senatore – che il Valentini saprà andare avanti con la stessa forza e determinazione che lo hanno guidato dal momento della sua elezione, mantenendo l’impegno assunto con i cittadini”.

LEGGI ANCHE: FOLIGNO OGGI

LA VOCE DEL TERRITORIO.IT