DISCUSSIONE IN SENATO SU LEGGE DI DELEGAZIONE EUROPEA, CONTE IMPONE LIMITI SUPERIORI A QUELLI RICHIESTI

Il Senatore della Lega Luca Briziarelli è intervenuto di recente nell’aula del Senato per parlare della legge di delegazione europea. “Conte come Tafazzi – spiega il Senatore – impone limiti superiori a quelli richiesti e non sfrutta le opportunità offerte. Dall’ambiente alle apparecchiature elettroniche passando per il diritto d’autore e l’aviazione leggera. Pur di ingraziarsi l’Europa – commenta il Senatore a margine della seduta – Conte e la maggioranza impongono a cittadini ed imprese limiti e costi aggiuntivi e non sfruttano le opportunità previste. Come Gruppo Lega – Senato abbiamo presentato proposte concrete che tengono conto dell’interesse dell’Italia e degli italiani”.

GUARDA L’INTERVENTO DEL SENATORE LUCA BRIZIARELLI IN SENATO