IN ARRIVO LA DELIBERA PER MORIGLIONE E PAVONCELLA. GRAZIE ALLA PRESIDENTE TESEI E ALL’ASSESSORE MORRONI

“Nei prossimi giorni la Regione Umbria predisporrà una delibera che integrerà l’elenco delle specie cacciabili per la stagione venatoria 2020-21 inserendo pavoncella e moriglione”. Così il Senatore umbro Luca Briziarelli e il Senatore Francesco Bruzzone responsabile Nazionale Caccia della Lega Salvini Premier. “Nelle settimane scorse avevamo chiesto alla Presidente Tesei e all’Assessore Morroni di approfondire gli aspetti normativi e legali con particolare riferimento – spiegano i leghisti – alla recente sentenze del Tar Toscana, così da non mettere a rischio la delibera con la quale il calendario è stato approvato, ma, allo stesso tempo, non privare i cacciatori umbri della possibilità di cacciare tali specie, presenti nel territorio umbro ed in particolare al Trasimeno che, nelle ultime stagioni, rappresenta il sito che ospita la maggioranza degli esemplari di Moriglione che svernano in Italia. Prendiamo quindi atto con favore della volontà della Giunta Umbra che, insieme ad altre regioni italiane, ha scelto di non tenere conto – continuano i due esponenti del Carroccio – della richiesta del Ministero dell’Ambiente, frutto di un approccio ideologicamente contrario all’attività venatoria, raccogliendo anche le richieste delle associazioni venatorie.”

LEGGI ANCHE: UMBRIA JOURNAL

ORVIETO NEWS