MIGRANTI IN FUGA DA GUALDO CATTANEO, INACETTABILE. GARANTIRE CONTROLLI E BLOCCARE GLI SBARCHI

Il Senatore della Lega, Luca Briziarelli è intervenuto in Senato sulla fuga dei migranti dalla struttura di accoglienza “il Rotolone” di Gualdo Cattaneo in Umbria. “Sono intervenuto per portare a conoscenza dell’Aula – ha esordito il senatore della Lega – quanto è accaduto in Umbria a Gualdo Cattaneo che poi è lo specchio di quanto sta accadendo anche in altre parti di Italia che è la diretta conseguenza delle politiche di questo Governo, che già solo annunciando la volontà di voler cancellare i decreti sicurezza voluti da Matteo Salvini ha visto moltiplicarsi per tre gli sbarchi del primo semestre: da 2500 a 7mila sbarchi”.  Il Senatore Briziarelli insieme al Senatore Stefano Candiani, già sottosegretario agli Interni con il Ministro Salvini ha annunciato che il Gruppo Lega del Senato presenterà una mozione, a prima firma Matteo Salvini, con la richiesta di inasprire drasticamente le sanzioni a carico dei gestori, qualora si ravvisino mancanze o responsabilità, fino a prevedere la risoluzione del contratto e l’esclusione dai bandi di gara per i soggetti in caso di omessa vigilanza o di tardiva comunicazione di allontanamento definitivo dalla struttura di accoglienza.

GUARDA L’INTERVENTO COMPLETO IN AULA DEL SENATORE DELLA LEGA, LUCA BRIZIARELLI