COVID-19, SOSTEGNO AL TURISMO. LEGA PORTERA’ IN PARLAMENTO LA PROPOSTA DEI VOUCHER VACANZA

“Il sostegno al comparto turistico è assolutamente fondamentale sia a livello nazionale che locale. Senza nulla togliere alle eccellenze degli altri settori, come tutti sappiamo, l’economia del Trasimeno si basa principalmente sul comparto turistico, di cui l’attività ricettiva, in tutte le sue forme, è un pilastro imprescindibile. Tutti gli operatori stanno affrontando un momento difficile sia per le chiusure temporanee sia per le disdette dei mesi a venire. Bisogna lavorare per evitare che le attività, una volta finito questo drammatico momento, si trovino in ginocchio”. Così in una nota il Senatore lacustre, Luca Briziarelli che continua: “Sui voucher vacanza, prospettati dal presidente dell’Unione albergatori e ristoratori del Trasimeno, Michele Benemio c’è piena sintonia: tale strumento, su mia proposta, è stato infatti inserito all’interno del Piano “Straordinario per il rilancio del turismo e della cultura” predisposto dalla Lega  dopo un approfondito confronto con le categorie e che il 26 Febbraio scorso è stato ufficialmente presentato in conferenza stampa da Matteo Salvini e Gianmarco Centinaio. Purtroppo questa ed altre proposte che abbiamo avanzato, non sono state recepite dal Governo negli Atti fin qui adottati. Per questo – conclude l’esponente del Carroccio – lo riproporremo con forza in Parlamento perché sia inserito fra le misure a sostegno del settore, insieme a tutte le altre nostre proposte”.

LEGGI ANCHE: L’ORA DEL TRASIMENO