Ieri sera ho partecipato alla serata conclusiva di “Castel Rigone libro aperto” dedicata a Lamberto Boranga e Fabrizio Ravanelli due grandi campioni nello sport e nella vita. Un esempio di come con umiltà e sacrificio si possano raggiungere importanti traguardi. Complimenti a Eugenio Rondini, Luca Panichi Marco Taccucci e a tutti gli organizzatori.