Skip to Content

Monthly Archives: settembre 2018

A CORIGLIANO ROSSANO PER “CISAMBIENTE CONVEGNO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI”

A Corigliano Rossano per un momento di confronto e di dibattito a più voci su tematiche connesse alla Gestione dei rifiuti urbani: dalla tariffazione puntuale alla certificazione, di ripristino ambientale ed ecoreati, tematica correlata alle discariche abusive e all’impatto sul territorio, che può richiedere interventi di riqualificazione, bonifica, messa in sicurezza, recupero. Tra i “reati ambientali”, in netta diminuzione dal 2015 ad oggi, vi è anche quello di “omessa bonifica”, che è punibile con la reclusione accompagnata da elevate sanzioni amministrative a carico dei soggetti che, pur essendovi obbligati, non provvedono alla bonifica, al ripristino e al recupero dello stato dei luoghi.

"CISAMBIENTE CONVEGNO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI intervento su discariche abusive e ripristino ambientale "

Gepostet von Luca Briziarelli – Lega am Freitag, 28. September 2018

LEGGI ANCHE

GIORNALE ORA

 

0 0 Continue Reading →

LA LEGA VOTA A FAVORE DELL’INTRODUZIONE DEI DISPOSITIVI PER PREVENIRE L’ABBANDONO DEI BAMBINI NELLE AUTO

Il Senato ha dato il via libera al ddl riguardante l’obbligo di inserire i dispositivi di sicurezza nei seggiolini delle auto, così da impedire l’abbandono dei minori. “Finché non realizzeremo una società a misura di bambino, di famiglia, senza lasciare soli i genitori alla mercé dello stress della vita di tutti i giorni, non potremmo dirci vittoriosi. Dedichiamo questa battaglia a tutti i genitori che nonostante la tragedia vissuta non si sono chiusi nel loro dolore e hanno reclamato una legge, per gli altri, per tutte le mamme, i papà, per tutti i bambini

IN DIRETTA la dichiarazione di voto del senatore Luca Briziarelli La #Lega vota a favore dell'introduzione dei dispositivi per prevenire l'abbandono dei bambini nelle auto

Gepostet von Gruppo Lega – Senato am Dienstag, 25. September 2018

 

#DICONODINOI

0 0 Continue Reading →

IL DIRITTO ALLA SALUTE NON SI CANCELLA PER SENTENZA, IL PRONTO SOCCORSO VA RIAPERTO

SERVIZI TERRITORIALI, EMERGENZA URGENZA E RETE OSPEDALIERA: TRE PROBLEMI IRRISOLTI PER IL TRASIMENO E L’ALTO ORVIETANO (Perugia, 26 Settembre 2018)

Ieri una folta rappresentanza di cittadini pievesi e dei comuni vicini ha incontrato l’assessore alla Sanità per chiedere risposte anche alla luce della Sentenza del Consiglio di Stato che lascia irrisolte tutte le criticità sanitarie presenti sul territorio e che da anni aspettano risposte. A noi interessa risolvere i problemi, ma non accettiamo che si vogliano cancellare le responsabilità e negare l’evidenza. Per questo, visto che sono stato chiamato in causa, ho deciso di intervenire ed ho fatto bene!

🔴🔴 SERVIZI TERRITORIALI, EMERGENZA URGENZA E RETE OSPEDALIERA: TRE PROBLEMI IRRISOLTI PER IL TRASIMENO E L'ALTO ORVIETANO🔴🔴Ieri una folta rappresentanza di cittadini pievesi e dei comuni vicini ha incontrato l'assessore alla Sanità per chiedere risposte anche alla luce della Sentenza del Consiglio di Stato che lascia irrisolte tutte le criticità sanitarie presenti sul territorio e che da anni aspettano risposte. A noi interessa risolvere i problemi, ma non accettiamo che si vogliano cancellare le responsabilità e negare l'evidenza. Per questo, visto che sono stato chiamato in causa, ho deciso di intervenire ed ho fatto bene!

Gepostet von Luca Briziarelli – Lega am Dienstag, 25. September 2018

IL DIRITTO ALLA SALUTE NON SI CANCELLA PER SENTENZA, IL PRONTO SOCCORSO VA RIAPERTO (Roma, 19 SETTEMBRE 2018)

Il mio intervento in Senato sulla Sentenza del Consiglio di Stato che permette la chiusura del Pronto soccorso di Città della Pieve. Il diritto alla Salute è sancito dalla Costituzione, ma non basta riconoscerlo, serve garantirlo! Per questo continueremo a batterci a fianco del Sindaco Fabio Roncella e del comitato articolo 32 insieme a Valerio Mancini.

INTERVENTO IN SENATO PRONTO SOCCORSO CITTA' DELLA PIEVE 19/09/2018

🔵🔵 IL DIRITTO ALLA SALUTE NON SI CANCELLA PER SENTENZA, IL PRONTO SOCCORSO VA RIAPERTO 🔵🔵Il mio intervento in Senato sulla Sentenza del Consiglio di Stato che permette la chiusura del Pronto soccorso di Città della Pieve. Il diritto alla Salute è sancito dalla Costituzione, ma non basta riconoscerlo, serve garantirlo! Per questo continueremo a batterci a fianco del Sindaco Fabio Roncella e del comitato articolo 32 insieme a Valerio Mancini. #salute #articolo32

Gepostet von Luca Briziarelli – Lega am Donnerstag, 20. September 2018

#DICONODINOI

0 0 Continue Reading →

AL CONVEGNO ORGANIZZATO DAL COREPLA PER I 20 ANNI DI ATTIVITÀ: IL FUTURO DEL RICICLO DELLA PLASTICA NELLA CIRCULAR ECONOMY

Insieme a Gianpaolo Vallardi per festeggiare i primi vent’anni del Corepla. I dati presentati confermano che il Consorzio è un’eccellenza da valorizzare se si vuole veramente essere coerenti con le sfide e gli obiettivi posti dall’economia circolare. Ad oggi la plastica non è elominabile. Quindi occorre continuare a sensibilizzare cittadini ed imprese ed investire in ricerca e tecnologia per l’ottimizzazione degli imballaggi, la raccolta, il trattamento e il riciclo di materiali. Complimenti al Presidente ANTONELLO CIOTTI

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, occhiali

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio al chiuso

0 0 Continue Reading →

CENTO ANNI DI VOLO A CASTIGLIONE.. E AL TRASIMENO: RICORDARE IL PASSATO, VIVERE IL PRESENTE E COSTRUIRE IL FUTURO

Insieme a Paolo Terrosi alla manifestazione per i cento anni del campo di Aviazione di Castiglione del Lago. Sulla rotta tra San Feliciano e Castiglione del Lago, passando per Passignano sul Trasimeno è volata la storia dell’aviazione italiana. Complimenti all’aeroclub Trasimeno per l’iniziativa e per le proposte per valorizzare la nostra storia: percorso museale; piattaforma per elicotteri e istituzione di un idrosuperficie. Un progetto che come #Lega condividiamo in pieno e che sosterremo a tutti i livelli, insieme alla nostra proposta per introdurre anche in Italia il volo turistico sul modello della normativa francese. Un grazie ai 5 piloti dell’aeronautica militare originari del Trasimeno premiati oggi.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.  L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi    L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, aeroplano, cielo, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

0 0 Continue Reading →

CERI DI GUBBIO COME PATRIMONIO DELL’UNESCO, LA COMUNITA’ TORNA A SPERARE GRAZIE A LUCIA BORGONZONI E ALLA LEGA

Con Lucia Borgonzoni in visita a Gubbio e Nocera Umbra. “I ceri di Gubbio potrebbero essere riconosciute dall’Unesco come bene immateriale”. Questa la promessa strappata dalla comunità eugubina al sottosegretario dei Beni Culturali. Sempre a contatto con il territorio, continuiamo a dare risposte ai cittadini

Ceri, Borgonzoni a Gubbio “Farò quanto in mio potere per riconoscimento Unesco”

Farò quanto è in mio potere per far rientrare a pieno titolo la ‘Festa dei Ceri’ nel circuito delle Macchine a spalla, riconosciute dall’Unesco come Bene Immateriale“, questo l’impegno che la sottosegretaria ai Beni e attività culturali e al turismo Lucia Borgonzoni ha assunto ufficialmente durante la visita a Gubbio di ieri (domenica 17 settembre). La viceministro, invitata dal sindaco Filippo Mario Stirati, e accompagnata dal senatore Luca Briziarelli e dal deputato Virginio Caparvi, si è dichiarata colpita dalla bellezza della città e ammirata di fronte ai suoi monumenti.

La Borgonzoni è stata ricevuta dal primo cittadino, in tarda mattinata, nella Sala Consiliare insieme a vari assessori, consiglieri e rappresentanti delle ‘anime’ del 15 maggio, per approfondire l’annosa questione dell’esclusione dei Ceri dalla lista Unesco, dovuta peraltro, come è stato ricordato da Stirati, a scelte e valutazioni errate dell’amministrazione di allora.

Voglio ringraziare sentitamente la sottosegretaria Borgonzoni – ha sottolineato il sindaco – per aver accolto tempestivamente l’invito a venire a Gubbio e per l’interessamento partecipe alla questione, che sta a cuore all’intera comunità eugubina e non solo. Ricordiamo infatti che i Ceri sono il simbolo della regione Umbria e, da oltre 800 anni, rappresentano l’anima e il cuore più profondi di una comunità che da secoli tramanda valori vivi e reali. In questi anni abbiamo lavorato molto e intensamente, d’intesa con le città e con la ‘rete’, dalla quale Gubbio peraltro non è mai uscita, rinsaldando vincoli reciproci con Sassari, Viterbo, Nola e Palmi. L’augurio è che l’attesa vada a buon fine, e avere l’avvallo del Governo è per noi un auspicio in più, nello spirito di collaborazione sollecitato ai neo eletti parlamentari umbri”.

Dal canto suo la sottosegretaria, che ha ricevuto dal sindaco il dvd “Gubbio, i Ceri e la città di pietra”, in attesa di partecipare alla Festa direttamente il 15 maggio 2019, ha espresso il massimo apprezzamento: “Abbiamo già scritto ripetutamente inviando tutta la documentazione a supporto alla sede Unesco di Parigi, perorando la causa del reinserimento della ‘Festa dei Ceri’. E lo continueremo a fare fino a che non ci risponderanno, ovviamente auspichiamo in senso positivo. Non sono certezze quelle che prometto, ma l’impegno massimo da parte del Governo quello mi sento di poterlo assicurare”. Il sindaco ha poi accompagnato la delegazione al Palazzo dei Consoli, per una breve visita alla mostra ‘Gubbio al tempo di Giotto’.

0 0 Continue Reading →

CONVEGNO A PALAZZA MADAMA SUL “FUTURO DEL MOTORISMO STORICO”

A Palazzo Madama, per il convegno sul futuro del motorismo storico. Iniziativa zata dall’Automotoclub storico italiano. Secondo un’indagine svolta dall’Istituto Piepoli, il motorismo storico, nel nostro Paese, genera un valore economico annuo valutato in ben 2 miliardi e 200 milioni di euro e due italiani su tre ne manifestano interesse o hanno assistito a eventi ad esso dedicati; di questi, ben il 43% pensa o immagina di acquistare prima o poi un’automobile o una moto d’epoca.

0 0 Continue Reading →

GEOTERMIA SULLA PIANA DELL’ALFINA? NO, GRAZIE

Da anni come Lega ci stiamo battendo a fianco del sindaco Andrea Garbini contro la realizzazione di un impianto geotermico a Castel Giorgio, sulla Piana dell’Alfina, un territorio vocato al turismo e con un rischio sismico certificato. A breve assieme al Sottosegretario Vannia Gava incontreremo i sindaci del territorio per recepirne le istanze

La geotermia al centro dell’incontro del sottosegretario all’Ambiente con i sindaci dell’Alfina

CASTEL GIORGIO – Nei prossimi giorni il sottosegretario all’Ambiente, sen. Vannia Gava sarà a Castel Giorgio per incontrare tutti i sindaci della Piana dell’Alfina. Ad annunciarlo Luca Briziarelli capogruppo della Commissione dell’Ambiente in Senato che nel fine settimana scorso, assieme al sottosegretario Lucia Borgonzoni ha incontrato proprio il sindaco di Castel Giorgio, Andrea Garbini.
Come promesso in campagna elettorale la Lega intende continuare a battersi a fianco delle Amministrazioni per scongiurare la realizzazione dell’impianto geotermico nell’altopiano dell’Alfina – ha spiegato Briziarelliattualmente la questione è al vaglio del Consiglio dei Ministri. Vogliamo approfondire il tema e accogliere le istanze dei territori. Da quasi tre anni, la Lega sta seguendo la questione in Regione e pur riconoscendo la bontà della geotermia come fonte rinnovabile, riteniamo il progetto troppo impattante e non esente da rischi per la zona definita, tra l’altro, ad alto rischio sismico. La presenza dell’on. Gava – conclude Briziarelli – sarà l’occasione per incontrare gli amministratori locali e confrontarsi con essi su decisioni che avranno una ricaduta importante sull’intera comunità”.

LEGGI ANCHE:

ORVIETO NEWS

#DICONODINOI

0 0 Continue Reading →

AMBIENTE: LUCCHINI E BRIZIARELLI CHIARIRE FUTURO SOGESID E SUOI LAVORATORI

Ambiente: Lucchini-Briziarelli (Lega), chiarire futuro Sogesid e suoi lavoratori

“Chiarire il futuro della società in house Sogesid Spa, con oltre 500 lavoratori, e la situazione complessiva del personale del Ministero è fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi che il Governo si è posto in tema ambientale. Per questo occorre fugare quanto prima i dubbi sollevati dal caso mediatico esploso in modo confuso e preoccupante sia per l’operatività del Ministero che per i lavoratori, in maggior parte dipendenti assunti con pubblica selezione, e le loro famiglie”. Lo dichiarano in una nota congiunta i capogruppo della Lega nelle Commissioni Ambiente di Camera e Senato, Elena Lucchini e Luca Briziarelli. “Ci attiveremo immediatamente – sottolineano gli esponenti leghisti – per portare il tema all’attenzione delle Commissioni parlamentari ed avviare un costruttivo confronto con il Ministro per chiarire la situazione, ma soprattutto per individuare insieme soluzioni in modo sereno e razionale. Con il DL turismo e ambiente, già convertito in legge, il Ministero dell’ambiente ha assunto nuove ed importanti competenze che richiedono un’assistenza tecnica con personale specializzato e di esperienza, garantendo in questo modo trasparenza, efficienza e standard qualitativi elevati”.

LEGGI ANCHE

AGENZIANOVA

 

 

0 0 Continue Reading →

POWERFULDAY: LE SCELTE DI OGGI, IL MONDO DI DOMANI

All’incontro organizzato da Powerenergia per parlare di energia, ambiente e sviluppo sostenibile. Il Futuro comincia nel presente

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, scarpe L'immagine può contenere: persone in piedi, schermo e spazio al chiuso

L'immagine può contenere: 2 persone, schermo e spazio al chiuso

0 0 Continue Reading →