CASTIGLIONE, INTERVIENE IL MINISTERO: IL PRESIDIO ESTIVO DEI VIGILI DEL FUOCO CI SARÀ ANCHE QUEST’ANNO

Nei giorni scorsi il responsabile provinciale della UilPa vigili del fuoco mi ha segnalato l’impossibilità per il Comando di Perugia di assicurare l’ormai tradizionale presidio acquatico a Castiglione del Lago per l’intero periodo estivo a causa dell’insufficiente monte orario a disposizione. Il Presidio però è fondamentale per il territorio, sia per i residenti che per le migliaia di turisti che scelgono il Trasimeno come testimoniano le decine di interventi compiuti l’anno passato. Per questo ho segnalato immediatamente al Sen. Stefano Candiani – Lega, Sottosegretario agli interni che si è immediatamente attivato per risolvere il problema: la dotazione oraria è stata aumentata e il Presidio estivo sarà garantito regolarmente. L’ennesima dimostrazione dell’attenzione della Lega per l’Umbria

Perugia – Dal Ministero dell`Interno fondi per gli straordinari dei Vigili del Fuoco: resta il presidio al Trasimeno
Dal Ministero dell’Interno fondi per gli straordinari dei Vigili del Fuoco: resta il presidio al Trasimeno LA QUESTIONE Tré vigili del fuoco per turno spostati dal comando provinciale di Perugia a Castiglione del Lago. Risultato: il presidio del Trasimeno funzionerà anche quest’anno. Il Ministero dell’Interno ha stanziato ieri fondi ad hoc per pagare un surplus di straordinari dei vigili del fuoco perugini così da garantire il servizio anche per questa estate: il rischio era che funzionasse appena per una ventina di giorni. «Il presidio estivo dei vigili del fuoco a Castiglione ha un’importanza fondamentale per tutto il comprensorio: per i residenti e per le decine di migliaia di turisti che ogni anno scelgono il Trasimeno – spiega il senatore Luca Briziarelli (Lega) – per questo ci siamo attivati. Essere parlamentari del territorio significa seguire e risolvere i problemi della comunità. Voglio ringraziare in particolare il senatore Stefano Candiani, che come sottosegretario al Ministero dell’Interno ha seguito personalmente la vincenda. È la conferma dell’attenzione del Governo nei confronti dell’Umbria

#diconodinoi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *