Da più di due anni stiamo denunciando che il sistema umbro è al collasso. In questi giorni ne abbiamo avuto l’ennesima conferma: mentre fioccano gli aumenti delle tariffe per cittadini e imprese, i cassonetti tornano a traboccare per il drastico calo del ritiro dei rifiuti dovuto al blocco dei conferimenti. Il Comune di Bastia sta denunciando l’insostenibilità della situazione chiamando in causa Regione e Gestore, dalle Amministrazioni del Pd solo un imbarazzante silenzio

LEGGI ANCHE

“NON PRENDIAMO IN GIRO I CITTADINI”